Search
 

Gestione del personale


La gestione del personale impiegato rappresenta l'insieme dei dati che riguardano i dipendenti di una società.
 
I dipendenti sono persone fisiche le quali si trovano in un rapporto di lavoro e svolgono alcune attività per il datore di lavoro. La relazione interpersonale che intercorre tra il datore di lavoro ed il dipendente è regolata tramite un contratto di lavoro in forma scritta. 
 
Per il proprio lavoro, che è tenuto ad eseguire in base alle disposizioni fornite dal datore di lavoro, il dipendente ha diritto al compenso (stipendio/salario) accordato, emesso in denaro o in natura.
 
Nel calcolare lo stipendio è importante seguire le innumerevoli disposizioni le quali regolano questo segmento di affari molto complicato. Noi annotiamo qua le più importanti:
 
  • Legge sul lavoro (Gazzetta Ufficiale numero 137/04)
  • Legge sul salario minimo (Gazzetta Ufficiale numero 67/08)
  • Legge sui contributi (Gazzetta Ufficiale numero 84/08 e 152/08)
  • Legge sull'assicurazione delle pensioni (Gazzetta Ufficiale dal numero 102/98 al n° 35/08)
  • Legge sull'assicurazione medica (GU numero 85/06)
  • Legge sui sussidi per i genitori e sui sussidi durante la maternità (GU numero 85/08)
  • Legge sull'assicurazione dello stage con durata prolungata (GU numero 71/99 e 46/07)
  • Legge sui luoghi di speciale attenzione dello stato (GU numero 86/08)
  • Legge sui luoghi di collina e di montagna (GU numero 12/02, 32/02, 117/03, 42/05, 90/05 e 80/08)
  • Legge sulla tassa sul reddito (GU 177/04 e 73/08)
  • Legge sulla tassa speciale sui salari, pensioni e altre entrate (GU 94/09)
  • Legge sul numero personale identificativo (equivalente del codice fiscale italiano); (GU 60/08)
  • I Contratti collettivi
 

<< indietro
 

 

  All rights reserved B.D.M. 2010