Dal 1 settembre 2012 potete trovare tutte le informazioni utili per la Vostra gestione aziendale qui.
Search
 

Costituzione di una società a responsabilità limitata


  1. Scelta del nome della ditta e verifica che sul territorio del Tribunale commerciale competente non vi sia già una ditta con un nome uguale o simile. Il nome della ditta può comprendere parole in lingua croata, latina o antica romana.
  2. Autenticazione della notifica di iscrizione nel registro giudiziario presso il Notaio pubblico. Alla notifica si allegano tutti i dati rilevanti, relativi l'attività della ditta: nome, sede, attività, membri della società e le loro relazioni interpersonali, persone autorizzate a rappresentare la società e simili.
  3. Versamento delle tasse prescritte dalla legge, e versamento del capitale sociale. Al momento del versamento del capitale sociale la banca emette una ricevuta, la quale deve essere allegata alla notifica di iscrizione.
  4. Consegna della documentazione al Tribunale commerciale
  5. Creazione del timbro
  6. All'ottenimento dell'Atto d'iscrizione nel registro giudiziario, segue la richiesta di assegnazione della Notifica sulla classificazione del soggetto commerciale in base al NKD (la Notifica contiene la cifra dell'attività principale e la Partita IVA assegnata alla società)
  7. Apertura del giroconto in banca
  8. Realizzazione del 'Libro di partecipazione agli utili'
  9. Ottenimento del 'numero doganale' (per le ditte che hanno intenzione di occuparsi del commercio con l'estero), nonché del NPI (in uso dal 01/01/2009)
  10. Dichiarazione dell'investimento estero alla Banca nazionale croata (nel caso in cui la società sia stata costituita interamente o in parte da membri esteri)
  11. Dichiarazione all'Amministrazione fiscale. L'inclusione nel sistema IVA nel primo anno di attività è facoltativa, mentre l'inclusione nell'anno successivo dipende dalle consegne realizzate nell'anno corrente (le consegne che superano le 85.000,00 kn richiedono l'iscrizione nel sistema IVA) L'iscrizione nel sistema IVA volontariamente all'inizio dell'attività, vincola la società per i successivi cinque anni. Nonostante l'IVA, in base alla Legge generale sulle tasse (Gazzetta ufficiale 147/08), la notifica relativa la costituzione della società all'Amministrazione fiscale è obbligatoria.
  12. Notifica all'Istituto croato per l'assicurazione delle pensioni e all'Istituto per l'assicurazione sanitaria nel caso di impiego di dipendenti
  13. Stesura del bilancio iniziale e apertura dei libri contabili
  14. Pagamento della quota d'iscrizione alla Camera di commercio croata

Pubblicato il 6 novembre 2010

<< indietro
 

 

  All rights reserved B.D.M. 2010